Tessiture Sonore

Tessiture Sonore

Memorie Sonore

Il progetto Memorie Sonore è stato presentato dall’associazione ANTEAS Biellese OdV (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà) all’interno delle iniziative sull’invecchiamento attivo promosse dalla Regione Piemonte. Il progetto viene realizzato in collaborazione con Tessiture Sonore APS, Better Places APS e AMA Biella OdV (Associazione Malattia di Alzheimer).

Il progetto è finalizzato a lavorare sulle connessioni tra memoria e suono (voce, parola, rumore e musica) con gruppi di anziani che  frequentano alcune case di riposo del territorio di Biella e il Centro Mente Locale (Villa Boffo, Biella).

La prima fase del progetto (primavera 2024)  prevede la costituzione di un gruppo di musicoterapeuti e di volontari “musicali” e la loro specifica formazione nell’ambito dell’animazione musicale per la terza età.

Nella seconda fase del progetto (estate/autunno 2024) gli operatori musicali condurranno un ciclo di 10 incontri di animazione musicale presso ognuna delle strutture che aderiscono al progetto.

Durante questi incontri verranno raccolte memorie sonore, ovvero ricordi, canzoni, aneddoti, voci e suoni appartenenti alle biografie condivise dei partecipanti. L’insieme dei frammenti raccolti andrà a formare un podcast a cura dello staff della radio comunità Better Radio.

Lo scopo a lungo termine del progetto è di migliorare le competenze del gruppo di volontari, affinché possano proseguire le attività di animazione al termine del progetto; inoltre, l’intento è di diffondere una cultura attenta al mantenimento delle memorie, in particolare quelle legate ai vissuti personali. 

Vuoi saperne di più?