Tessiture Sonore

Tessiture Sonore

L’incompiuto

Residenza formativa-artistica sul tema della differenza

Destinatari: 16 corsisti e 4 formatori; all’evento finale si prevede l’accesso libero del pubblico (circa 100 persone)

 

Coordinate: Trappa di Sordevolo, dalla cena di mercoledì 21 agosto al pranzo di sabato 24 agosto.

 

Finalità: lavorare collettivamente attraverso discipline artistiche su temi socio-esistenziali quali la differenza, l’incompiuto, le dinamiche intrapersonali e interpersonali, il rapporto tra uomo e ambiente.

 

Metodologia: seminario residenziale interdisciplinare all’interno di una cornice architettonica e sonora particolare.

ATTIVITÀ

Nelle giornate residenziali si svilupperà un percorso di incontro-formazione-improvvisazione che terminerà con una performance collettiva finale condotta da corsisti e formatori.

Quattro formatori si alterneranno proponendo attività di crescita personale e di incontro, in cui ciascun partecipante interagirà con il gruppo e con l’ambiente della Trappa.

I temi guida per la performance saranno l’incompiuto (il luogo) e la differenza (l’incontro, il gruppo); i formatori faranno una progettazione nei mesi precedenti, e si troveranno in presenza con 1-2 giorni di anticipo.

La performance finale (restituzione delle attività svolte) sarà aperta ad un pubblico, che potrà interagire.

  • 21 pomeriggio-sera: accoglienza (tutti i formatori)
  • 22-23: sessioni di formazione-improvvisazione di circa 4 ore per ciascun formatore
  • 24 mattina: performance (tutti i formatori), evento pubblico

EQUIPE

Coordinamento: Giuseppe Pidello, Paolo Cerlati, Michele Cappelletti, Umberto Poli

Formatori: Francesco Delicati (danzaterapia), Eliana Danzì (musica-corpo), Claudia Facchini (musica-movimento), Ricardo Martinez (musica-linguaggio)

Supporto tecnico/organizzativo: Ted Martin Consoli, Gabriele Greggio

 

ENTI

Organizzazione: Tessiture Sonore. Ecomuseo Valle Elvo Serra, Associazione della Trappa onlus

Con il Patrocinio di: CSMDB, Provincia di Biella, Comune di Biella

Con il Contributo di: Fondazione Cassa di Risparmio di Biella

Vuoi saperne di più?